Visualizza tutte le promozioni attive al momento! Scopri

Blog

Champions League 2020-21 – 5a giornata Fase a gironi – I match da non perdere

by Newgioco Staff
30 Novembre 2020

Martedì 1 dicembre e Mercoledì 2 dicembre scende nuovamente in campo la Champions League, nella quinta giornata della fase a gironi. Nonostante in molti gruppi il risultato sia già chiaramente delineato, non mancano per gli appassionati di Champions, l’occasione di assistere a match davvero interessanti. Vediamo i più importanti:

Gruppo A: Atletico Madrid – Bayern Monaco

Gara tutta di valore per i colchoneros, perché il Bayern già qualificato non ha necessità di fare risultato. L’Atletico al contrario, in caso di sconfitta rischierebbe il secondo posto, se il risultato fra le altre due del girone Lokomotiv Mosca-Salisburgo arridesse al Lokomotiv. Solo due punti di distanza dall’Atletico, difatti, tengono vive le speranze dei russi.

Gruppo B: Munchengladbach – Internazionale FC

L’Inter sfida il Borussia Monchengladbach. Tedeschi reduci dall’ampio successo contro lo Shakhtar ed in classifica occupano il primo posto del girone con 8 punti. In campionato, i padroni di casa vengono dal successo casalingo contro lo Schalke 04 ed in classifica occupano la settima posizione con 15 punti. In coda di un solo punto al M’gladbach, il Real Madrid punta al sorpasso per garantirsi la testa del girone.

Gruppo C: Porto FC – Manchester City

Passerella di gala per due squadre già qualificate, in un girone che non ha mai davvero sorpreso oltre il pronosticato. Il City, matematicamente certo del primo posto nel girone anche in caso di sconfitta, molto probabilmente affronterà la partita con la testa al campionato. In Premier League infatti, i Citizens al momento sono ingolfati nella metà della classifica.

Gruppo D: Atalanta – FC Midtjlland

L’Atalanta affronta il Midtjylland. La squadra di Gasperini, viene dalla fantastica vittoria all’Anfield Road contro il Liverpool e attualmente è nel gruppo con 7 punti, frutto di due vittorie, un pareggio e una sconfitta. Il Midtjylland, invece, é il fanalino di coda del raggruppamento, a quota zero. Ottima occasione pertanto per gli orobici di strappare il pass della qualificazione, visto che nell’altra sfida di giornata si incontreranno Liverpool e Ajax . Nella gara di andata l’Atalanta si é imposta per 4-0 grazie alle reti di Zapata, Gomez, Muriel e Miranchuk.

Champions League

Gruppo E: Sevilla FC – Chelsea

Altro gruppo dal risultato già deciso, Chelsea e Siviglia si affrontano solo per stabilire il primato del girone. Attualmente infatti entrambe le compagini si trovano a 10 punti, ma nel Chelsea va sottolineata l’ottima differenza reti maturata finora: un plus/minus che parla di +8 a fronte di 9 reti segnate in 4 gare e solamente una rete subita (nella gara in trasferta contro il Rennes). Un blando 0-0 nel precedente scontro fra le due squadre.

Gruppo F: Borussia Dortmund – SS Lazio

Caccia al colpaccio da parte della Lazio. Gli uomini di Inzaghi infatti, al momento, sono secondi in classifica con 8 punti, a una sola lunghezza di distanza dai gialloneri. Trasferta impegnativa quella al Westfalenstadion, le due compagini sono entrambe reduci da una sconfitta in campionato, ed entrambe si daranno battaglia. La posta in palio, infatti, è il primo posto nel girone.

Gruppo G: Juventus – Dinamo Kyiv

Passerella anche per i bianconeri. La Juventus infatti, non dovrebbe aver problemi a liquidare facilmente la pratica Dinamo, in casa. Uno scontato risultato positivo permetterebbe agli uomini di Pirlo di confermarsi saldamente al secondo posto del girone, con una differenza abissale proprio dalla Dinamo Kyiv (attualmente sono addirittura 8 misure di distanza fra secondo e terzo posto). Lo sguardo è già al prossimo impegno di Champions, l’ultima del girone, sarà infatti una gustosa sfida col Barcellona capolista, pronta a regalare emozione a tutti gli appassionati di calcio.

Gruppo H: Manchester United – Paris St. Germain

Red Devils pronti e agguerriti per ospitare all’Old Trafford il PSG. Manchester che, sebbene in difficoltà in campionato, ha un ruolino di marcia in Champions da vera big: 3 vittorie, una sola sconfitta, e un rotondo bottino di dodici reti segnate e solamente quattro subite. Il PSG non sarà certamente un avversario facile e questo match si candida come partita più interessante del mercoledì di coppa.

Quale sarà il risultato di queste sfide? Faccelo sapere nei commenti!

Tutte le News sulla Champions League, sempre aggiornate, sul Blog di Newgioco.it!