DL Ristori

Game News sul DL Ristori:

Dl Ristori, sub-emendamento impone anche di esibire un documento per giocare a slot e vlt

Per poter giocare alle slot e alle vlt, oltre a inserire la tessera sanitaria nelle macchine, i clienti dovranno esibire anche un documento. Lo prevede un sub-emendamento presentato nel corso dell’esame dei decreti Ristori, l’obiettivo è di ridurre il rischio del gioco minorile

1.1000/3000/314 Pichetto Fratin, Toffanin

Al subemendamento 1.1000/3000, alla lettera f), capoverso «Art. 13- ter.5», dopo il comma 1, aggiungere il seguente: «1-bis. All’articolo 110 del regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, dopo il comma 6, e` aggiunto il seguente: ’’6-bis.

Ai fini di un maggiore controllo per il divieto di accesso ai minori agli apparecchi di intrattenimento indicati al comma 6, lettere a) e b) e` da intendersi che gli accessi potranno avvenire, oltre che con la tessera sanitaria come previsto dall’articolo 9-quater della legge 9 agosto 2018, n. 96, anche mediante l’esibizione e la verifica di documenti personali di riconoscimento che siano in corso di validita`. Le violazioni delle prescrizioni qui contenute sono punite con la sanzione amministrazione di euro 15 mila per ciascun apparecchio utilizzato in difformita` delle prescrizioni.’’».

Conseguentemente, alla rubrica del capoverso «Art. 13-ter.5», aggiungere le seguenti parole: «e misure a tutela dei minori».

Fonte: Agimeg

Tutte le news sul gaming e sul DL Ristori, in continuo aggiornamento, sul nostro Blog!

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.