Visualizza tutte le promozioni attive al momento! Scopri

Blog

Europa League 2020/21 – Report andata semifinali

by Newgioco Staff
30 Aprile 2021

Europa League news:

Manchester United 6 – 2 Roma

Risultato tennistico dei Red Devils che piazzano un’ipoteca pesantissima sull’approdo in finale, nella prima delle due semifinali di Europa League. Risultato che rispecchia la serata decisamente storta dei giallorossi: sfortunati, falcidiati dagli infortuni, e travolti dalla reazione rabbiosa del Manchester (sotto 1-2 alla fine del primo tempo). La squadra di Solskjaer non impressiona particolarmente, eppure sotto la sua guida i Red Devils sono secondi in campionato e praticamente già in finale di Europa League (a meno di clamorosi suicidi sportivi nella gara di ritorno). Tutto il resto è una chiacchiera.

La Roma parte forte: dopo aver subito il gol di Bruno Peres (il migliore in campo dei suoi), sale in cattedra con i gol di Pellegrini (rigore) e Dzeko. Ma si fa subito buio: Fonseca perde per infortunio Veretout, Pau Lopez e Spinazzola. In soli 37 minuti. Alla ripresa dopo l’intervallo il tecnico giallorosso si è già giocato tutti i cambi, ma la Roma assapora temporaneamente l’impresa.

Poi è un assolo del Manchester United, con la Roma a corto di energie, che regala il match con alcuni deprecabili errori difensivi: Cavani (doppietta), Bruno Fernandes, Pogba (nella miglior forma a cui ci ha abituato) e il classe 2000 Greenwood mettono il pesantissimo timbro su questa semifinale di andata di Europa League.

IL TABELLINO

MANCHESTER UNITED-ROMA 6-2 (primo tempo 1-2)
 
MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; McTominay, Fred (83′ Matic); Rashford (76′ Greenwood), Bruno Fernandes (89′ Mata), Pogba; Cavani. All.: Solskjaer.
 
ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez (28′ Mirante); Smalling, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Veretout (5′ Villar), Spinazzola (37′ Bruno Peres); Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All.: Fonseca.
 
Gol: 9′ Fernandes (M), 15′ rig. Pellegrini (R), 34′ Dzeko (R), 48′ Cavani (M), 64′ Cavani (M), 71′ rig. Bruno Fernandes (M), 75′ Pogba (M), 87′ Greenwood (M)
 
Ammoniti: Villar (R), Pogba (M), Smalling (M)
 
Arbitro: Carlos del Cerro Grande (Spagna).
 
 

Villarreal 2 – 1 Arsenal

 
Nell’altra semifinale di andata di Europa League andata in scena all’Estadio de la Ceramica, ha visto trionfare gli spagnoli allenati da Emery. Gara viva, piacevole, un match degno di questi livelli: primo tempo sotto il segno dei Sottomarini gialli, a segno subito in avvio di partita. Al 5′ Trigueros sblocca la partita, su assist di Chukwueze. Il Villarreal tira fuori i muscoli e vuole impressionare e già al 29′ va in raddoppio con l’inesauribile Raul Albiol: da calcio d’angolo, Gerard Moreno sporca di testa una palla su cui piomba Albiol con un ottimo inserimento sul secondo palo.
 
In avvio di ripresa, Ceballos abbandona il campo per somma di ammonizioni, dopo aver lasciato i tacchetti sullo stinco di Parejo, e situazione che si fa critica per la squadra guidata da Mister Arteta. Sembra notte fonda per l’Arsenal quando dopo pochi minuti Moreno sfiora il terzo gol. Poi, un’ingenuità di Trigueros riapre il match: rigore trasformato da Pèpè, e subito dopo espulsione di Capoue, che rimette le squadre in parità numerica.
 
Il finale è un assedio Gunners ma non riesce a raggiungere il pareggio. Il Villarreal continua così il suo filone di vittorie europee: sono 12 su 13 gare disputate in Europa League quest’anno. Gara di ritorno a Londra, il 6 maggio.
 

TABELLINO

 
VILLARREAL-ARSENAL 2-1
 
VILLARREAL (4-3-3): Rulli; Foyth (70’ Gaspar), Albiol, Torres, Pedraza (80’ Moreno); Parejo, Capoue, Trigueros (80’ Moi Gomez); Moreno, Alcacer (45’ Coquelin), Chukwueze. All. Emery.
 
ARSENAL (3-5-1-1): Leno; Chambers, Holding, Marì; Xhaka, Partey, Ceballos, Saka (86’ Aubameyang), Smith Rowe (94’ Elneny); Odegaard (63’ Martinelli); Pépé (94’ Willian). All. Arteta.
 
Arbitro: Artur Dias.
 
Gol: 6’ Trigueros (V), 29’ Albiol (V), 73’ rig. Pèpè (A)
 
Assist: Chukwueze (V), Moreno (V)
 
Ammoniti: Torres (V), Partey (A), Aubameyang (A)
 
Espulsi: Ceballos (A), Capoue (V)
 
Infortuni: Foyth (V)
 
Europa League Semifinali andata

Il primo incrocio ha visto prevalere Villarreal e Manchester United. Ritorno il 6 maggio. Scopri le nostre quote su Newgioco.it!

Qual è il tuo pronostico per le sfide in arrivo? Faccelo sapere nei commenti!

 

 

Tutte le news aggiornate sullo sport, nella sezione Game News!!