Visualizza tutte le promozioni attive al momento! Scopri

Blog

F1 2021 – Gp di Spagna: Preview

by Newgioco Staff
7 Maggio 2021

Quarto appuntamento con la F1. Si va in Spagna, in Catalogna. Terra nota in tutto il mondo per svariati motivi (leggi movida sulla rambla, “Mes que un club”, indipendenza), per gli appassionati di Formula 1, questo è noto per essere il Circuito-Test. La cartina di tornasole. Sì perché in F1 ormai tutte (o quasi tutte) le prove vengono fatte tramite test virtuali su super-simulatori. Allora quelli più affidabili sono quelli su cui si hanno più dati.

Barcelona-Montmelò è per l’appunto, il circuito dove si sono macinati più chilometri e di cui si dispone della maggiore mole di dati, e perché le caratteristiche tecniche del layout e dell’asfalto ne fanno un benchmark perfetto per tutte le piste del Mondiale F1. “Se vai forte a Barcellona, vai forte ovunque” era un’espressione parecchio utilizzata, anni addietro. E rimanendo in un contesto di analisi, mettiamo in tabella da una parte il circuito spagnolo. Dall’altra questo Mondiale 2021. Selezioniamo due valori di riferimento (almeno finora) che sembrano essere dominanti: Mercedes e Red Bull. Analisi in corso. Risultato: Hamilton vs Verstappen.

Risultato scontato dite? Può darsi. Ma proviamo a vedere meglio i punti di scontro tra questi due piloti, per scoprire se il risultato non è proprio così scontato. Se da una parte, questa gara di F1 servirà a certificare che le due case costruttrici possono equivalersi, bisogna vedere chi (e come) la spunterà fra i due piloti. Sul piano tecnico e del talento, certo, ma anche e soprattutto su quello nervoso e mentale, come dimostrano le dichiarazioni incrociate e gli atteggiamenti individuali durante i week end di gara.

Max Verstappen veste i panni del contendente, il “challenger” come direbbero gli anglofoni. Agguerrito e roccioso, concede tuttavia l’errore (in modo facile) quando affronta i cosiddetti track limits. In Bahrain gli sono costati il 1° posto, in Portogallo una qualifica migliore ed il giro più veloce in gara. Lewis Hamilton è l’uomo da battere. Poco da dire, quando il ragazzo fa click e si accende non c’è molto spazio per gli altri. Sbaglia poco o nulla, insegna F1 a tutti. E le rare volte in cui sbaglia (chi ha detto l’uscita di pista a Imola?), il ragazzo mostra di avere tutte le carte del campione, e i campioni ça va sans dire trovano sempre una strada per vincere.

Torniamo a parlare di monoposto. Vedremo se Toro Rosso e Mercedes sono avversari alla pari, anche perché porteranno in pista il pacchetto di sviluppi più sostanzioso dall’inizio della stagione. Qualcos’altro si vedrà appena prima dell’estate, poi tutte le risorse tecniche, umane ed economiche verranno spostate sul progetto 2022. Se lo sviluppo delle risorse è bloccato, il load management, ovvero la gestione dei carichi sarà demandata ancora di più al lavoro dei due piloti; sarà un duello tutto umano fra Lewis e Max a decidere le sorti del Mondiale. E la F1 ne ha bisogno più che mai.

Sentiamo già diverse voci che dicono: “E la Ferrari?”. In Portogallo la Ferrari ha deliberato un nuovo fondo piatto che verrà utilizzato in Spagna. Nelle libere portoghesi lo avevano provato Leclerc il venerdì mattina e Sainz nel pomeriggio, ed entrambi erano risultati un paio di decimi più veloci del compagno durante la sessione. Dunque la novità potrebbe regalare alla SF21 quei due/tre decimi necessari a lottare con la McLaren per il terzo posto nel Mondiale F1.

McLaren che a Portimao, oltre al talento di Lando Norris, ha evidenziato una gentilezza notevole sulle gomme, laddove la Ferrari è andata in crisi sulle mescole medie gialle. Mettersi dietro Norris e Ricciardo a Barcellona sarebbe importantissimo in proiezione estiva. Soprattutto per Sainz, chiamato ad un pronto riscatto dopo la brutta prova portoghese.

F1 Gp Spagna 2021

Photocredits: F1ingenerale.com

PROGRAMMA GP DI SPAGNA F1 2021 (Diretta Sky & Tv8)

Venerdì 7 maggioe:
ore 11:30: Libere 1
ore 15: Libere 2
Sabato 8 maggio:
ore 12: Libere 3
ore 15: Qualifiche
Domenica 9 maggio:
ore 15: GP Portogallo

Resta sempre aggiornato con tutte le news sulla F1, nella sezione SPORT NEWS!