“Il Milan ci batte se giochiamo così”

Le parole di Allegri sono chiare: “Se giochiamo così. il Milan ci batte”.

“Non sottovalutiamo affatto il Milan. Anzi, se faremo una prestazione come quella di stasera, sabato usciremo con le ossa rotte. Siamo ancora sull’ottovolante: è bello giocare e fare gol, ma non abbiamo ancora capito che dobbiamo abbassare l’attenzione. Eravamo partiti bene e poi siamo andati a incasinarci e siamo usciti dalla partita: in quel caso rientrare è sempre difficile”

“Abbiamo rischiato con Paloschi e per fortuna sul calcio d’angolo c’era fuorigioco – aggiunge -. Dobbiamo trovare equilibrio, non a discapito della fase offensiva che fa bene, altrimenti saremo sempre sull’altalena. Se vogliamo arrivare in fondo, e lottare per vincere il campionato, i ragazzi devono capirlo, altrimenti faremo fatica e ci innervosiremo. Un conto è la consapevolezza di essere forti, un conto è la supponenza e noi non dobbiamo essere supponenti”. “Abbiamo rispetto del Napoli e dell’Inter – conclude – si deciderà all’ultimo turno”

Dunque Allegri cerca ancora di gestire una Juventus più equilibrata e decisa, dopo la vittoria con la Spal vedremo come andrà con il Milan

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.