Visualizza tutte le promozioni attive al momento! Scopri

Blog

Serie A 2020-21: Probabili formazioni 35a giornata

by Newgioco Staff
7 Maggio 2021

Sport News

Serie A – Trentacinquesimo turno, il primo dall’assegnazione matematica dello scudetto all’Inter di Conte. Campionato ancora aperto per le qualificazioni alle coppe europee. Ecco un’analisi di quello che ci aspetta in questo week end di calcio.

Aprono le danze Spezia e Napoli, uomini di Gattuso alla caccia di tre punti fondamentali. Nelle ultime 28 gare contro formazioni neopromosse in Serie A TIM il Napoli non ha mai pareggiato (25V, 3P), tuttavia l’ultima sconfitta contro queste squadre risale proprio al match d’andata contro lo Spezia. In campo all’Alberto Picco di La Spezia dalle 15.

La neo-laureata campione d’Italia, l’Inter, affronta al Meazza la Samp. Sbaglia chi pensa che si svolgerà un match blando, pallido. A smentirlo ci pensa la storia: Inter e Sampdoria non pareggiano in campionato dall’ottobre 2015 (1-1), da allora sette vittorie nerazzurre e tre successi blucerchiati. Il tecnico dell’Inter Antonio Conte ha attualmente 199 panchine nel massimo campionato italiano: diventerà l’allenatore con più successi nelle prime 200 gare in Serie A TIM nell’era dei tre punti a vittoria (attualmente a 135)

All’Artemio Franchi va in scena Fiorentina – Lazio, biancocelesti agguerriti e con un ruolino di marcia formidabile da gennaio. A partire dal 2021 infatti, solo l’Inter (75%) ha vinto in percentuale più partite della Lazio in Serie A TIM (74%: 14/19). Mentre la seconda della classe, l’Atalanta affronta in trasferta il Parma, altro scontro relativamente semplice in ottica Champions. Infatti il Parma ha vinto solamente una delle ultime 15 partite casalinghe di Serie A TIM (5N, 9P): i gialloblù non hanno mai ottenuto meno successi in una serie di 15 gare interne nel massimo campionato.

Match di cartello Domenica 9 maggio alle 20.45. All’Allianz Stadium scendono in campo Juventus e Milan. Scioriniamo un po’ di statistiche per questo incontro: dal 2011/12 in avanti la Juventus ha battuto 15 volte il Milan in campionato (1N, 3P), contro nessuna squadra ha fatto meglio nel periodo (15 successi anche contro Lazio e Udinese, ma con una sfida in più). Juventus Stadium santuario sicuro per i bianconeri: la Juventus ha vinto tutte le ultime nove partite casalinghe contro il Milan in Serie A TIM; solo contro il Foggia (11) i bianconeri hanno una striscia aperta di successi interni più lunga nel massimo campionato.

Scontro diretto per la qualificazione alle coppe europee: non era mai successo, nell’era dei tre punti a vittoria, che ci fossero solamente due punti tra seconda e quinta in classifica dopo 34 giornate. Da una parte nessuna squadra ha guadagnato più punti della Juventus da situazione di svantaggio in questo campionato (17), dall’altra il Milan è quella che ne ha persi meno una volta avanti nel punteggio (cinque).

Insomma, per i tifosi di Serie A ce n’è ancora da gustare, prima di dichiarare la fine delle ostilità.

Hai già consultato le quote su Newgioco.it? Cosa aspetti!

Serie A

Spezia – Napoli

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Erlic, Marchizza; Estevez, Ricci, Maggiore; Agudelo, Piccoli, Gyasi. All. Italiano.

Panchina: 1 ZOET, 22 CHABOT, 19 TERZI, 21 FERRER, 20 BASTONI, 88 LEO SENA, 4 ACAMPORA, 26 POBEGA, 9  GALABINOV, 31  VERDE, 23  SAPONARA, 17  FARIAS Squalificati: Nzola (1) Indisponibili: Krapikas (3 giorni), Leo Sena (5 giorni) Diffidati: Ferrer, Gyasi, Ricci, Marchizza, Chabot

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rahmani, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All: Gattuso.

Panchina: 16 CONTINI, 46 IDASIAK, 23 HYSAJ, 3 ZEDACKA, 5 BAKAYOKO, 58 CIOFFI, 7 ELMAS, 11 LOZANO, 14  MERTENS, 37  PETAGNA Squalificati: nessuno Indisponibili: Ghoulam (stagione finita), Ospina (1 settimana), Lobotka (da valutare), Koulibaly (2 settimane), Maksimovic (2 settimane) Diffidati: Mario Rui

Udinese – Bologna

Udinese (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Molina, De Paul, Walace, Arslan, Stryger Larsen; Pereyra; Okaka. All. Gotti.

Panchina: 31 GASPARINI, 96 SCUFFET, 87 DE MAIO, 3 SAMIR, 5 OUWEJAN, 90 ZEEGELAAR, 29 MICIN, 6 MAKENGO, 64  PALUMBO, 32  LLORENTE, 45  FORESTIERI Squalificati: nessuno Indisponibili: Jajalo (stagione finita), Pussetto (stagione finita), Deulofeu (10 giorni), Nestorovski (stagione finita), Braaf (stagione finita) Diffidati: Arslan

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten, Soriano; Skov Olsen, Vignato, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic.

Panchina: 1 DA COSTA, 34 RAVAGLIA, 6 AMEY, 29 DE SILVESTRI, 15 MBAYE, 26 ANTOV, 43 FARAGÒ, 16 POLI, 7  ORSOLINI, 18  BALDURSSON, 80  JUWARA, 10  SANSONE Squalificati: nessuno Indisponibili: Santander (10 giorni), Hickey (stagione finita), Medel (10 giorni), Dominguez (stagione finita) Diffidati: Tomiyasu, Dijks, Soriano, Vignato, De Silvestri, Soumaoro

Inter – Sampdoria

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Darmian, Gagliardini, Brozovic, Eriksen, Young; Lukaku, Sanchez. All: Conte.

Panchina: 27 PADELLI, 97 RADU, 6 DE VRIJ, 33 D’AMBROSIO, 2 HAKIMI, 5 GAGLIARDINI, 8 VECINO, 14 PERISIC, 12  SENSI, 10  LAUTARO, 99  PINAMONTI Squalificati: nessuno Indisponibili: Kolarov (5 giorni), Vidal (5 giorni) Diffidati: Lukaku, Young, Darmian

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Quagliarella, Gabbiadini. All: Ranieri.

Panchina: 30 RAVAGLIA, 34 LETICA, 25 FERRARI, 22 YOSHIDA, 19 REGINI, 16 ASKILDSEN, 38 DAMSGAARD, 8 VERRE, 5  SILVA, 9  TORREGROSSA, 10  KEITA, 11  RAMIREZ Squalificati: nessuno Indisponibili: nessuno Diffidati: Thorsby, Keita

Fiorentina – Lazio

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti, Amrabat, Pulgar, Bonaventura, Biraghi; Vlahovic, Ribery. All: Iachini.

Panchina: 1 TERRACCIANO, 21 ROSATI, 2 QUARTA, 25 MALCUIT, 10 CASTROVILLI, 15 MAXI OLIVERA, 27 BARRECA, 77 CALLEJON, 28  MONTIEL, 92  EYSSERIC, 11  KOUAME, 91  KOKORIN Squalificati: Igor (1) Indisponibili: Borja Valero (da valutare) Diffidati: Kouame, Quarta

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Immobile, Correa. All: S. Inzaghi.

Panchina: 1 STRAKOSHA, 71 ALIA, 3 LUIZ FELIPE, 4 PATRIC, 14 HOEDT, 37 MUSACCHIO, 13 ARMINI, 16 PAROLO, 92  AKPA AKPRO, 32  CATALDI, 7  PEREIRA, 94  MURIQI Squalificati: Fares (1) Indisponibili: Escalante (15 giorni), Caicedo (2 giorni) Diffidati: Luis Alberto, Parolo, Pereira, Milinkovic, Leiva

Genoa – Sassuolo

Genoa (3-5-2): Perin; Goldaniga, Radovanovic, Masiello; Ghiglione, Zajc, Badelj, Strootman, Zappacosta; Pandev, Scamacca. All. Ballardini.

Panchina: 13 PALEARI, 22 MARCHETTI, 2 ZAPATA, 11 BEHRAMI, 24 MELEGONI, 65 ROVELLA, 29 CASSATA, 25 ONGUÉNÉ, 99  CZYBORRA, 61  SHOMURODOV, 23  DESTRO, 37  PJACA Squalificati: nessuno Indisponibili: Lu. Pellegrini (stagione finita), Criscito (15 giorni), Biraschi (10 giorni) Diffidati: Zajc, Ghiglione

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ferrari, Chiriches, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori. All. De Zerbi.

Panchina: 56 PEGOLO, 5 AYHAN, 6 ROGERIO, 13 PELUSO, 22 TOLJAN, 4 MAGNANELLI, 8 LOPEZ, 23 TRAORE, 68  BOURABIA, 92  DEFREL, 9  CAPUTO, 27  HARASLIN Squalificati: Marlon (1) Indisponibili: Romagna (da valutare) Diffidati: Berardi, Rogerio, Locatelli, Obiang

Benevento – Cagliari

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Glik, Caldirola, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; Insigne, Caprari; Lapadula. All: F. Inzaghi.

Panchina: 12 MANFREDINI, 22 LUCATELLI, 13 TUIA, 3 LETIZIA, 58 PASTINA, 8 TELLO, 14 DABO, 10 VIOLA, 44  IAGO FALQUE, 16  IMPROTA, 7  GAICH, 20  DI SERIO Squalificati: nessuno Indisponibili: Moncini (da valutare), Foulon (da valutare), Sau (40 giorni) Diffidati: Foulon, Hetemaj, Schiattarella

Cagliari (3-4-1-2): Cargno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Nandez, Deiola, Marin, Lykogiannis; Nainggolan; Joao Pedro, Pavoletti. All: Semplici.

Panchina: 1 ARESTI, 31 VICARIO, 24 RUGANI, 3 TRIPALDELLI, 19 ASAMOAH , 27 CERRI , 16 CALABRESI , 25 ZAPPA, 15  KLAVAN, 9  SIMEONE, 40  WALUKIEWICZ, 17  TRAMONI, 32  DUNCAN Squalificati: nessuno Indisponibili: Rog (stagione finita), Sottil (da valutare), Pereiro (da valutare) Diffidati: Joao Pedro

Verona – Torino

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Magnani, Dimarco; Faraoni, Sturaro, Barak, Lazovic; Salcedo, Zaccagni; Lasagna. All: Juric.

Panchina: 22 BERARDI, 25 PANDUR, 6 LOVATO, 15 CETIN, 13 UDOGIE, 14 ILIC, 19 RUEGG, 17 CECCHERINI, 40  BESSA, 90  COLLEY , 29  KALINIC, 21  GUNTER, 11  FAVILLI Squalificati: Tameze (1) Indisponibili: Vieira (da valutare), Veloso (da valutare) Diffidati: Barak

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkolou, Bremer; Singo, Rincon, Mandragora, Verdi, Ansaldi; Zaza, Belotti. All: Nicola.

Panchina: 18 UJKANI, 13 RODRIGUEZ, 99 BUONGIORNO, 19 SANABRIA, 26 BONAZZOLI, 7 LUKIC, 10 GOJAK, 77 LINETTY, 8  BASELLI, 45  FERIGRA, 27  VOJVODA, 4  LYANCO Squalificati: nessuno Indisponibili: Milinkovic-Savic (da valutare), Murru (da valutare) Diffidati: Linetty, Lukic, Belotti, Zaza , Nkoulou

Parma – Atalanta

Parma (4-3-3): Sepe; Busi, Bruno Alves, Osorio, Pezzella; Sohm, Grassi, Kurtic; Kucka, Cornelius, Gervinho. All: D’Aversa.

Panchina: 34 COLOMBI, 20 ZAGARITIS, 16 LAURINI, 5 CONTI, 13 BANI, 30 VALENTI, 7 GAGLIOLO, 29 DIERCKX, 19  SOHM, 9  PELLÉ Squalificati: Hernani (1) Indisponibili: Nicolussi Caviglia (stagione finita), Inglese (stagione finita), Iacoponi (da valutare), Zirkzee (da valutare), Cyprien (da valutare), Man (stagione finita), Karamoh (stagione finita), Mihaila (da valutare), Brugman (stagione finita) Diffidati: Bani, Kurtic, Cornelius, Bruno Alves

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Djimsiti, Romero, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Malinovskyi, Zapata. All: Gasperini.

Panchina: 31 ROSSI, 13 CALDARA, 4 SUTALO, 3 MAEHLE, 88 PASALIC, 20 KOVALENKO, 59 MIRANCHUK, 72 ILICIC, 7  LAMMERS, 9  MURIEL Squalificati: Gollini (1) Indisponibili: Toloi (15 giorni) Diffidati: Freuler

Roma – Crotone

Roma (3-4-2-1): Mirante; Kumbulla, Fazio, Ibanez; Reynolds, Villar, Cristante, Bruno Peres; Mkhitaryan, Pastore; Borja Mayoral. All. Fonseca.

Panchina: 83 FUZATO, 12 FARELLI, 55 DARBOE, 5 JUAN JESUS, 18 SANTON, 2 KARSDORP, 42 DIAWARA, 7 PELLEGRINI, 11  PEDRO, 9  DZEKO Squalificati: Mancini (1) Indisponibili: Zaniolo (15 giorni), Calafiori (7 giorni), El Shaarawy (2 giorni) , Veretout (7 giorni), Pau Lopez (stagione finita), Spinazzola (7 giorni), Carles Perez (7 giorni), Smalling (da valutare) Diffidati: Veretout

Crotone (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Cuomo; Molina, Messias, Cigarini, Benali, Reca; Ounas, Simy. All: Cosmi.

Panchina: 16 FESTA, 6 MAGALLAN, 13 LUPERTO, 20 ROJAS, 33 RISPOLI, 21 ZANELLATO, 32 PEREIRA, 34 MARRONE, 44  PETRICCIONE, 77  VULIC, 95  EDUARDO, 97  RIVIÈRE Squalificati: nessuno Indisponibili: Di Carmine (da valutare) Diffidati: Cuomo, Golemic, Rispoli, Eduardo

Juventus – Milan

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, M. De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo. All. Pirlo.

Panchina: 77 BUFFON, 31 PINSOGLIO, 28 DEMIRAL, 19 BONUCCI, 14 MCKENNIE, 38 FRABOTTA, 33 BERNARDESCHI, 44 KULUSEVSKI, 5  ARTHUR, 8  RAMSEY, 53  FELIX CORREIA, 10  DYBALA Squalificati: nessuno Indisponibili: nessuno Diffidati: Bonucci, McKennie, Ronaldo, De Ligt

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All: Pioli.

Panchina: 1 TATARUSANU, 5 DALOT, 20 KALULU, 46 GABBIA, 13 ROMAGNOLI, 8 TONALI, 18 MEITÉ, 33 KRUNIC, 21  DIAZ, 15  HAUGE, 17  LEAO, 9  MANDZUKIC Squalificati: Castillejo (1) Indisponibili: nessuno Diffidati: Dalot, Hernandez, Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic

Tutte le News della Serie A, sempre aggiornate, sul Blog di Newgioco.it!